Risparmio gestito, parla Paolo Scordino, AD di Prelios SGR

08 Ott 2015

Paolo Scordino, Amministratore Delegato di Prelios SGR, ai microfoni di Milano Finanza commenta il trend delle SGR immobiliari italiane verso la razionalizzazione e l'aggregazione. Secondo l'AD, Prelios SGR parteciperà al processo sebbene, sottolinea, "ci sono molte complessità" nelle acquisizioni. Quanto a un'eventuale trasformazione della Società in SIIQ, P. Scordino spiega che questo tipo di società sono considerate un'opportunità di vendita, in quanto sostitutiva del fondo immobiliare quotato, ma non di una società di gestione del risparmio specializzata nel settore immobiliare.