Prelios Integra: completato intervento di rigenerazione ambientale e urbanistica Parco della Torre

01 Ott 2018

Prelios Integra (Gruppo Prelios), leader in Italia nel settore dei servizi integrati per il Real Estate, ha completato a Milano l’intervento di rigenerazione ambientale e urbanistica per la realizzazione del Parco della Torre (ex Parco delle Magnolie) alla Bicocca.

 Il Parco della Torre è stato inaugurato ufficialmente venerdì scorso 28 settembre alla presenza di Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, e Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano.

 La divisione Project Management di Prelios Integra è intervenuta nel progetto curando le attività di project management, direzione lavori, bonifica e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione per conto della società Lambda S.r.l. che ha realizzato il Parco a scomputo degli oneri di urbanizzazione.

 “Siamo particolarmente orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione di un progetto che consegna alla città di Milano una nuova area verde accessibile a tutti i cittadini” – commenta Nicolò Tarantino, Amministratore Delegato di Prelios Integra. “L’intervento, concepito in stretta collaborazione con tutti gli attori che hanno preso parte ai lavori, ha visto Prelios Integra impegnata nel ruolo di Project Management gestendo e coordinando le varie fasi della realizzazione dell’opera, a garanzia del rispetto dei tempi e dei costi, confermando la propria professionalità e know-how nella direzione di importanti commesse”.

 Il parco – una nuova area verde di 19mila metri quadrati – nasce su un ex terreno industriale alla Bicocca e si estende tra viale Sarca, via Ansaldo, via Chiese e via Von Hayek.

 Sorto dalla profonda riqualificazione di uno spazio degradato e inutilizzato, il nuovo Parco della Torre rappresenta ora un’area accessibile e a disposizione di tutti, equipaggiata di dotazioni sportive di qualità. Il giardino è dotato inoltre di un’area per i cani, di un campo da basket, di uno skate park e di un’area gioco di 4mila metri quadrati con, all’interno, un’area pavimentata in gomma anti-trauma e attrezzata con strutture ludiche per bambini.