Prelios Credit Servicing Master e Special Servicer nella GACS "Project Maggese" di CR Asti

26 Lug 2018

Prelios Credit Servicing  – società facente parte del Gruppo Prelios, che vanta complessivamente oltre 30 miliardi di euro di Assets Under Management – agirà quale Master e Special Servicer nell'ambito della operazione "Maggese" promossa da Banca di Asti e Biver Banca (Gruppo Cassa di Risparmio di Asti) per la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti in sofferenza, ceduto alla società veicolo Maggese S.r.l. in data 16 luglio 2018.

L'operazione di cartolarizzazione del Gruppo CR Asti ha per oggetto un portafoglio di crediti in sofferenza, prevalentemente di natura ipotecaria, avente un’esposizione lorda complessiva di 697 milioni di euro. La struttura della cartolarizzazione è finalizzata all’ottenimento della GACS - la garanzia dello Stato Italiano - sui titoli senior, ai sensi del D.L. 18/2016. L'emissione dei titoli senior, mezzanine e junior è avvenuta nella giornata di oggi.

L'operazione avviata dal Gruppo CR Asti, una volta perfezionata, rappresenterà la ottava GACS realizzata in Italia grazie al ruolo di Prelios Credit Servicing. “Questa operazione consolida ulteriormente la leadership assoluta di Prelios nelle operazioni pubbliche” afferma Riccardo Serrini, CEO del Gruppo Prelios. La GACS rappresenta il migliore strumento per la gestione dei portafogli di crediti in sofferenza: “L’impulso dato dalla cartolarizzazione con garanzia statale alla gestione degli NPL è stato decisivo, dal 2016 a oggi” aggiunge Serrini. “E’ auspicabile, per il sistema bancario del nostro Paese, che la misura venga rinnovata e che il suo campo di azione si estenda anche ai settori degli Unlikely to Pay e del leasing”.