Prelios Credit Servicing: Bruno Camisasca nominato Business Coordination Director

30 Ott 2018

Bruno Camisasca è stato nominato Business Coordination Director di Prelios Credit Servicing S.p.A. (Gruppo Prelios) società tra le leader in Italia nella gestione dei crediti in sofferenza (NPL).

Prelios Credit Servicing (PRECS) vanta complessivamente 22 miliardi di euro di Assets Under Management e attualmente gestisce 11 delle 16 cartolarizzazioni pubbliche con GACS sin qui annunciate in Italia.

La nomina di Bruno Camisasca risponde alle prospettive di sviluppo strategico e di crescita di PRECS, anche al fine di supportare il rilevante incremento delle attività operative conseguente all'acquisizione di nuovi mandati. Camisasca coadiuverà il Direttore Generale Business della società, Stefano Montuschi, nella gestione delle attività di special servicing.

56 anni, Bruno Camisasca dal luglio 2016 ha rivestito la carica di Chief Operating Officer di Prelios S.p.A., con responsabilità del progetto di ridisegno organizzativo del Gruppo Prelios e delle aree IT e Acquisti.

Dal 2014 al 2016 è stato Chief Operating Officer per l'area Diversified Business di Pirelli & C., occupandosi di corporate development, di ristrutturazione societaria, di temi real estate e di gestione delle partecipazioni.

Precedentemente è stato Chief Financial Officer di Pirelli Tyre UK e Controller per l'Europa Nord Ovest di Pirelli Tyre S.p.A..

Camisasca, laureato in Giurisprudenza all'Università Statale di Milano, aveva già operato in Prelios Credit Servicing nel ruolo di Direttore Generale Operations, tra il 2011 e il 2012, con obiettivo principale il re-engineering dell'assetto organizzativo.

Dal 2003 al 2011 ha ricoperto ruoli di responsabilità nel Gruppo Pirelli, prima nell’Amministrazione Patrimonio di Pirelli Real Estate Property Management S.p.A., e poi come Direttore Generale dello Shared Service Center del Gruppo Pirelli, contribuendo all'internazionalizzazione del perimetro delle attività.

In precedenza ha lavorato come Direttore Customer Administration in Galbani S.p.A., prima di rientrare nel Gruppo Pirelli in cui aveva intrapreso la propria carriera nel 1988, assumendo incarichi di crescente responsabilità in ambito Amministrazione e Controllo di Paese e Corporate.