Il Consiglio di Amministrazione di Prelios SGR S.p.A. approva la relazione di gestione al 30 giugno 2017 del fondo “Tecla - Fondo Uffici”

27 Lug 2017

Il Consiglio di Amministrazione di Prelios SGR S.p.A. (la “SGR”), riunitosi in data odierna, ha approvato la relazione di gestione al 30 giugno 2017 del fondo “Tecla - Fondo Uffici” (il “Fondo”).

Il NAV (Net Asset Value) al 30 giugno 2017 è pari a 116,62 euro per quota (NAV totale pari a 75,41 milioni di euro), rispetto ad un valore di 82,68 euro per quota al 31 dicembre 2016 (NAV totale pari a 53,46 milioni di euro).

Il risultato della gestione del primo semestre 2017 è positivo per 21,9 milioni di euro, per quanto non vi siano proventi distribuibili per effetto delle perdite pregresse.

Si rammenta che dalla data di collocamento delle quote del Fondo al 30 giugno 2017 è stato dismesso il 70,8% del relativo patrimonio immobiliare calcolato sul valore di apporto.

Con riferimento ai residui immobili di proprietà del Fondo si ricorda che il 17 luglio 2017 - come reso noto al mercato con comunicato stampa pubblicato in pari data - il Consiglio di Amministrazione della SGR ha deliberato l'accettazione di due offerte vincolanti di acquisto aventi nel complesso ad oggetto il portafoglio immobiliare residuo del Fondo, suddiviso in due sotto-portafogli. Sarà cura della SGR comunicare al mercato ogni futura evoluzione del processo di dismissione del portafoglio immobiliare residuo del Fondo.

Per maggiori informazioni e dettagli sulla relazione di gestione al 30 giugno 2017 del Fondo si rimanda all’avviso finanziario che verrà pubblicato il 28 luglio 2017 sui quotidiani “Corriere della Sera” e “Il Sole 24 Ore”. La suddetta relazione di gestione e la relazione di stima dei beni del Fondo redatta dagli esperti indipendenti saranno a disposizione presso la sede di Prelios SGR S.p.A., di Borsa Italiana, della Banca Depositaria State Street Bank International GmbH – Succursale Italia e sul sito internet www.fondotecla.com.