Riccardo Serrini, CEO Gruppo Prelios, a Class CNBC: Npl, Gacs e strategie future del Gruppo

05 Lug 2018

"La proroga della Gacs, la garanzia pubblica dello Stato sulle cartolarizzazioni, è importante per le banche italiane perché un sistema solido deve avere un Npe ratio sotto determinati livelli". Così Riccardo Serrini, CEO del gruppo Prelios, intervistato il 4 luglio dal direttore di Class CNBC Andrea Cabrini. "La media europea dell'Npe ratio è del 5%, mentre in Italia è del 15%" ha aggiunto Serrini. "Occorre fare operazioni di pulizia dei bilanci e la GACS ha dimostrato tutta la propria importanza e utilità. Oggi sul mercato ci sono in pipeline 13 operazioni di cartolarizzazione di Npl con garanzia pubblica. Prelios sta lavorando a 9 di queste 13 operazioni. Nel caso in cui la GACS venga prorogata, sicuramente le banche sfrutteranno ancora questo strumento". Qui l’intervista integrale