Informazioni sul titolo

Sospensione e revoca dalla quotazione delle azioni Prelios

Le azioni Prelios (IT0004923022) sono state sospese dalle negoziazioni sul MTA di Borsa Italiana nelle sedute del 10 e 11 maggio 2018 e sono state revocate dalla quotazione dal 14 maggio 2018.

Con riferimento alla Offerta Pubblica di Acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie di Prelios S.p.A. promossa da Lavaredo S.p.A. ("Lavaredo"), i risultati definitivi della procedura per l'adempimento da parte di Lavaredo dell’obbligo di acquisto ex articolo 108, comma 2, del TUF – già resi noti al mercato in data 3 maggio 2018 – hanno portato Lavaredo a detenere una partecipazione pari al 96,901% del capitale sociale di Prelios S.p.A.

In considerazione, quindi, dell’avvenuto raggiungimento da parte di Lavaredo di una partecipazione superiore al 95%, si sono realizzati tutti i presupposti per l’esercizio da parte dell’Offerente del Diritto di Acquisto previsto dall’articolo 111 del TUF.

Di conseguenza, come disposto da Borsa Italiana – ai sensi dell’articolo 2.5.1., comma 6, del Regolamento dei Mercati Organizzati e Gestiti da Borsa Italiana S.p.A. – e reso noto al mercato con Avviso n. 9495 del 4 maggio 2018, le azioni Prelios S.p.A. (IT0004923022) sono state sospese dalle negoziazioni sul MTA di Borsa Italiana nelle sedute del 10 e 11 maggio 2018 e revocate dalla quotazione dal 14 maggio 2018.

Sono qui disponibili le versioni integrali del comunicato Lavaredo sui Risultati Definitivi Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 2, del TUF del 3 maggio 2018 e dell'Avviso n. 9495 di Borsa Italiana del 4 maggio 2018 nonché del comunicato Lavaredo sull’esecuzione della Procedura Congiunta Obbligo di Acquisto ex art. 108, comma 1, del TUF e contestuale Diritto di Acquisto ex art. 111 del TUF e di avvenuto Delisting in data 14 maggio 2018.

Pertanto dalla data odierna Lavaredo S.p.A. è socio unico di Prelios S.p.A.

14 maggio 2018