“Le SGR Immobiliari: dai bilanci alle strategie” en-US

Mar 01 2018

Il settore delle SGR Immobiliari in Italia sta attraversando una fase di cambiamento connessa sia ai mutamenti della regolamentazione domestica e internazionale e del mercato sia all’introduzione di nuovi strumenti di investimento, come le SICAF immobiliari. Questo propone nuove sfide strategiche, rese necessarie anche dagli equilibri economici-patrimoniali-finanziari che si sono evidenziati nel tempo dai bilanci. E’ stato questo il principale tema del convegno organizzato da Mazars che si è tenuto il 1 marzo 2018 dal titolo: “Le SGR Immobiliari: dai bilanci alle strategie” dove ha partecipato, in qualità di relatore, anche Andrea Cornetti, Direttore Generale di Prelios SGR. “Il mercato delle SGR Immobiliari in Italia è entrato, ormai da qualche anno, in una fase di maturità caratterizzata da un perdurante trend di contrazione dei margini e frammentazione delle transazioni, con un conseguente aumento del numero fondi gestiti e, quindi, un impatto significativo sulle complessità gestionali” – ha dichiarato Andrea Cornetti, Direttore Generale di Prelios SGR – “Occorre, pertanto, adattare il modo di operare alle mutate esigenze del mercato e degli investitori promuovendo soluzioni alternative sia attraverso una diversificazione delle asset class di investimento sia attraverso nuovi strumenti di investimento – quali le SICAF o le SIIQ – al fine di diversificare e completare l’offerta. L’innovazione di prodotto resta, quindi, la chiave per superare la concorrenza in un mercato ormai maturo ma, soprattutto, rappresenta un’opportunità per gli operatori del mercato stesso che dovranno dimostrare un rinnovato approccio al segmento del risparmio gestito al fine di renderlo equiparabile alle realtà più avanzate rappresentate dai gestori europei e nord americani”.